Pasqua

Il pranzo di Pasqua che vi propongo contiene i profumi di aprile. Asparagi, carciofi, uova, piselli. Le verdure hanno il ruolo principale. Il menù è semplice ed è pensato per non crearvi troppi problemi nella preparazione.

Vi propongo due dolci, uno al cucchiaio da degustare a fine pasto e uno più consistente da mangiare con il caffè nel pomeriggio dopo una bella passeggiata.

A Pasqua mi piace infatti proporre agli ospiti un piccolo itinerario da fare a piedi in qualche luogo della campagna che circonda casa mia. Al rientro apparecchiamo un tavolo in giardino e con un buon dolce la giornata termina all’aria aperta. Anche se abitate in una grande città è possibile organizzare una passeggiata in qualche parco. Così mentre preparate il menù pensate anche dove portare i vostri ospiti o semplicemente i famigliari, sarà la vostra sorpresa.

MENÙ DI PASQUA

Antipasto
Asparagi in Bellavista

Primo piatto
Mammole ai funghi

Secondo
Filetto mignon flambè con piselli e carote

Dessert
Crema catalana (per il fine pasto)
Sorpresa alle ciliegie (per il caffè)

PDF
Posted in Come Fare. RSS 2.0 feed.

Lascia un Commento