Scampi al Naturale Dell’Isola di Vis

L’isola di VIS (in Dalmazia) è famosa per i crostacei.
Così nel mio soggiorno ho chiesto ai pescatori della locale pescheria situata nel porticciolo di Komiza, di procurami un po’ di scampi. I ristoranti del posto si accaparrano tutto questo pescato e quindi non è facile trovarli. Dopo qualche giorno di attesa sono stata accontentata.
Li ho cucinati nel modo più semplice possibile.
Nel bagaglio per l’isola di VIS mi ero portata una piccola bottiglia di “vermut bianco” per cucinare il pesce ed in questo caso mi è stata proprio utile.

SCAMPI AL NATURALE DELL’ISOLA DI VIS
Preparazione: 5 minuti | Cottura: 10 minuti
(Per due persone)

1 kg. di scampi
4 spicchi di aglio
1 mazzetto di prezzemolo
1 bicchierino di vermut bianco
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
Peperoncino
Sale

In un’ampia padella mettere l’olio di oliva, l’aglio, il sale ed il prezzemolo trito.
Inserire anche gli scampi dopo avergli tagliati con una forbice lungo un lato (per facilitare
Il prelievo della polpa dopo cotti). Accendere il fuoco a fiamma alta e aggiungere un poco di peperoncino. Quando l’olio inizia a friggere versare il vermut e lasciar evaporare. Continuare la cottura per 8 minuti rigirando gli scampi almeno una volta.
Servire subito

Assaporare gli scampi significa non temere di sporcarsi le mani. Infatti le mani vanno utilizzate per mangiarli. Se sono freschi, la testa come le chele vanno succhiate, in tal modo si assapora il meglio di questo crostaceo.

PDF
Posted in Pesce, Ricette. RSS 2.0 feed.

Lascia un Commento