Zuppa di Ceci e Finocchio

Questa zuppa è una ricetta che da molto tempo utilizza mia sorella.
Nel mio orto quest’anno i finocchi sono particolarmente belli e dolci.
Ho così pensato di realizzare questa zuppa con l’utilizzo della pentola a pressione.
La pentola a pressione non l’avevo mai utilizzata e da giovane avevo anche regalato quella ricevuta per il mio matrimonio.
Recentemente la ditta Mori, mi ha fornito una sua pentola a pressione che è molto particolare perché il coperchio che garantisce la pressione si può utilizzare su tutta la gamma delle sue pentole. Così anche una casseruola può diventare pentola a pressione. Ho scoperto che fare una zuppa di legumi è molto veloce e il gusto è ottimo.


ZUPPA DI CECI E FINOCCHIO
Preparazione: 15 minuti + ammollo| Cottura: 1 ora
(per 6 persone)
300 gr. di ceci da tenere in ammollo per 24 ore in acqua fredda
1 cipolla
1 spicchio di aglio
1 finocchio
Peperoncino piccante
Rosmarino
2 cucchiai di olio di oliva extravergine
Sale
1 pizzico di bicarbonato
1 cucchiaino di granulato per brodo vegetale
Parmigiano a piacere da mettere nel piatto

Nella pentola a pressione mettere la cipolla tritata fine, il finocchio tritato, i ceci, lo spicchio di aglio, il bicarbonato e circa 1.5 l di acqua.
Chiudere la pentola e far cuocere dal momento del fischio per 45 minuti, abbassando un po’ la fiamma.
Aprire la pentola. Schiacciare i ceci lasciandone interi circa un terzo, aggiungere il granulato per brodo vegetale, l’olio, aggiustare di sale.
Tritare un po’ di rosmarino e un peperoncino piccante e aggiungerli alla zuppa. Farla bollire ancora un po’ per renderla più densa.
Versare della zuppa nei piatti accompagnando con parmigiano secondo i gusti.

PDF
Posted in Ricette, Zuppe. RSS 2.0 feed.

Lascia un Commento