Perchè

Questo blog è frutto delle idee di due generazioni e di due culture italiana e americana. Tutti possono migliorare la loro alimentazione e possono imparare a cucinare. In ogni angolo del mondo si possono trovare prodotti che cucinati con semplicità rendono il pasto un momento di gioia ed armonia.

In particolare ci siamo soffermati a pensare che negli Stati Uniti, dove si possono trovare ingredienti ottimi e case con cucine arredate molto bene e accessoriate, pochi abbiamo la voglia di cucinare a casa.

In Italia invece dove è consuetudine preparare i pasti in casa, molte persone vivono questo come un impegno oneroso. Si utilizzano sempre più ingredienti già cotti. Si mangia in fretta e la cena non è più un momento per socializzare con la famiglia gli eventi della giornata.

Cucinare è un modo per tirar fuori la propria creatività e per dimostrare l’affetto verso chi vive con noi. È un’occasione per stare assieme ai bambini in modo costruttivo ed educativo facendoli partecipi della preparazione, trovando qualche piccolo compito adatto alla loro età.

Le ricette sono tutte pensate per cotture brevi.

La buona cucina deve aggiungere piacere senza togliere nulla alle altre attività ed interessi di chi cucina.

Con la collaborazione di mio figlio (architetto) e di mia nuora (grafica), fondatori dello studio di design archipose, abbiamo pensato di organizzare il blog in modo che voi possiate trovare risposte ed approfondimenti alle varie domande che chi inizia a cucinare si pone ed anche alcune curiosità su chi scrive per capire quali principi ed esperienze animano le ricette che si propongono. Chi legge potrà comunicare con noi nello spazio dei commenti.

Il menù è composto dalle seguenti sezioni:

CHI SIAMO:
In questo spazio è stata inserita la biografia di chi scrive, nel tempo verranno inseriti elementi di attualità che potranno essere interessanti per i lettori.

SPESA SETTIMANALE:
Il menù della settimana è stato pensato in modo da garantire la varietà degli ingredienti così da assumere tutti gli alimenti utili al nostro corpo senza eccedere in carboidrati, proteine o zuccheri.
Questa sezione vi è utile nel caso decidiate di sperimentare durante la settimana tutte le ricette. Basterà stampare la lista e andare al supermercato. Le quantità proposte nella lista tengono conto delle modalità con cui i prodotti vengono confezionati per la vendita. Pertanto se per le ricette della settimana servono 200 gr. di farina la lista della spesa prevederà una confezione da 1 kg. La farina si conserva e servirà per le ricette delle settimane successive. Nella lista infatti si terrà conto di eventuali ingredienti già inseriti in precedenza che si possono conservare.

GUIDA ALLA SPESA:
Ogni mese verrà trattato un argomento di approfondimento riguardo il modo in cui si scelgono, conservano e utilizzano i prodotti.
I lettori se lo desiderano potranno segnalare argomenti da approfondire.

RICETTE:
Tutte le ricette verranno archiviate e suddivise per tipologia.
Se non è vostra abitudine tenere sempre il computer acceso potete stampare le ricette e sistemarle in un raccoglitore per averle sempre sottomano.

L’ORTO:
Troverete alcune idee e sollecitazioni per immaginare, se possedete uno spazio verde, il vostro giardino in modo da ricercare oltre che il “bello “anche il “buono”.
Ogni mese tratteremo una verdura o un frutto che possono essere facilmente coltivati, inserendo anche qualche piccolo consiglio sull’impianto, sulle concimazioni o potatura.

ARTICOLI:
Sarrano inseriti gli articoli che ho pubblicato in riviste di settore.

One Response to Perchè

  1. Pierluigi Brunetta says:

    Bravissimi ! Idea splendida e il lavoro é ben fatto …. per ora. Dico per ora perché con il tempo, conoscenoti, diventerà ancor più bello, splendido !

Lascia un Commento