Zuppa Cremosa di Carciofi

This post is also available in: English

Questa zuppa potrebbe essere l’ideale per la Cena del Giorno di Pasqua.
Un modo leggero di concludere la giornata dopo il pranzo di festa.
Il gusto è raffinato e può essere servita anche se ci sono ospiti.
Se trovate la mentuccia potete aggiungere qualche fogliolina assieme al prezzemolo.


ZUPPA CREMOSA DI CARCIOFI
Preparazione :20 minuti | Cottura: 40 minuti
Per 4 persone

2 cipolle novelle
2 patate farinose grandi
2 patate piccole
4 carciofi violetti
1 mazzetto piccolo di prezzemolo
2 spicchi di aglio
¾ di l di acqua
1 cucchiaino di brodo vegetale
sale e pepe
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
scaglie di parmigiano reggiano (facoltativo)

Pulire i carciofi e ridurli a lamelle sottili (vedi ricetta crudità di carciofi). Mantenerli in acqua acidulata con limone.
Sbucciare le patate, tagliare quelle piccole a cubetti regolari e quelle grandi in quattro pezzi.
Mantenere le patate tagliate a cubetti in acqua fredda, mentre i pezzi grandi versarli in una pentola con ¾ di litro d’acqua fredda, le cipolle e il brodo vegetale.
Portare l’acqua a bollore e continuare sino a che le patate saranno tenere.
Intanto in una padella versare l’olio di oliva, l’aglio, i carciofi a lamelle ed il prezzemolo, sale e pepe.
Cucinare per 10 minuti a fuoco lento.
Quando le patate sono cotte, togliere un bicchiere d’acqua dalla pentola e mantenerlo da parte.
Frullare con un frullatore ad immersione le patate. Aggiungere l’acqua del bicchiere se la crema è troppo densa. Versare le patate a cubetti nella crema, far bollire per 5 minuti, aggiungere anche i carciofi con il loro sugo (attenzione a togliere lo spicchio d’aglio) e continuare la cottura sino che i cubetti di patata saranno morbidi ( circa 8 minuti).
Servire la zuppa ben calda in ciotole accompagnata a scaglie di grana (facoltativo).

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.