Zucchine Gratinate al Forno

This post is also available in: English

Le zucchine accompagnano giornalmente i nostri menù da maggio ad agosto.
Iniziamo con la semina in serra per proseguire con la piantagione a pieno campo.
E’ un ortaggio molto facile da cucinare e poco calorico. Si abbina molto bene sia alla carne che al pesce.
La ricetta che vi presento può essere considerata anche un primo piatto o un piatto unico. In questo caso le calorie sono aumentate per la presenza di una besciamella molto ricca.
Per la morbidezza le zucchine si considerano un menù interessante per bambini e anziani.

ZUCCHINE GRATINATE AL FORNO
Preparazione: 30 minuti | Cottura: 8 + 20 minuti
(Per 4 persone)

4 zucchine di medie dimensioni
½ l di latte
2 cucchiai colmi di farina
2 uova
4 cucchiai colmi di parmigiano reggiano
40 gr. di burro
1 pizzico di noce moscata
sale e pepe

Lavare le zucchine.
In un recipiente che le possa contenere mettere a bollire dell’acqua con un po’ di sale.
Quando l’acqua bolle versare le zucchine e cucinarle per 8 minuti.
Trascorso questo tempo toglierle dall’acqua e lasciarle raffreddare.
Tagliarle a metà e delicatamente asportare i semi formando una piccola barchetta.

Mettere a bollire il latte.
Mentre raggiunge il bollore, in un pentolino far sciogliere il burro.
Appena il burro si è sciolto ed è ben caldo versare la farina. Mescolare lasciando cuocere finchè assume un colore leggermente nocciola. A questo punto con un mestolo versare lentamente il latte bollente mescolando velocemente fino a formare una crema.
Allontanare dal fuoco.
Aggiungere il parmigiano reggiano, le uova, noce moscata, sale e pepe.

Riempire le zucchine e sistemarle in una pirofila unta con poco burro.
Accendere il forno a 200 gradi e lasciar gratinare in forno per circa 20 minuti sino a quando si formerà una crosticina dorata.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.