Millefoglie alla Crema di Castagne

This post is also available in: English

La ricetta è una variante a quella proposta dalla rivista “la Cucina Italiana” molti anni fa.
In un’epoca nella quale vanno di moda i cake-design questo tipo di dolci viene molto trascurato. In realtà se vi piace la pasta sfoglia la torta vi darà grande soddisfazione per il contrasto morbido croccante e i sapori che si amalgamano con grande armonia.
Gli ingredienti parlano dell’inverno e del Natale, quindi ben si adatta a chiudere il pranzo di quel giorno.

MILLEFOGLIE ALLA CREMA DI CASTAGNE
Preparazione: 45 minuti | Cottura: 15/20 minuti per ogni sfoglia
(Per 12 persone)

3 confezioni di pasta sfoglia rettangolare
1 barattolo di marmellata di castagne
8 marrons glacés
100 gr. di buccia d’arancia candita
500 gr. di panna fresca
1/2 litro di latte
2 tuorli d’uovo
4 cucchiai di zucchero
2 cucchiai colmi di maizena
1 bustina di vaniglia
1 cucchiaino di cacao

Allargate con il mattarello le sfoglie di pasta e ricavate 5 cerchi di 24 cm di diametro. Con la pasta che avanza fate tanti piccoli bastoncini che cucinerete in forno come i cerchi.
Bucherellare con una forchetta e inumidire con un pennello bagnato l’acqua.
Infornare a 175° gradi (forno ventilato). In questo tipo di forno se avete più piastre per appoggiare il cerchio di sfoglia potete cucinarli due o tre alla volta.
Dopo 15 minuti, se la superfice è dorata la sfoglia è cotta.
Nel frattempo preparare la crema pasticcera.
Portare a bollore il latte con la vaniglia e appena bolle chiudere la fiamma.
Sbattere i tuorli con lo zucchero sino a quando diventano gonfi. Aggiungere la maizena e piano piano il latte. Rimettere al fuoco e lasciar addensare mescolando continuamente.
Spegnere il fuoco. Versare la crema in una terrina, mescolare per intiepidire, aggiungere la crema di marroni, i marrons glacés sbriciolati (tranne uno per decorare) e la scorzetta di arancia a piccoli pezzi,
Quando la crema è ben fredda aggiungere, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, la panna montata tranne un cucchiaio che servirà per decorare.
Poco prima di servire il dolce ricomponetelo.
Alternare uno strato di sfoglia con uno di crema. Mantenere da parte 4 cucchiai. Terminare con una sfoglia.
Con un coltello seghettato pareggiare i bordi e sbriciolare i ritagli assieme ai bastoncini di pasta sfoglia che avete già cotti.
Spalmare nel bordo, con una spatola la restante crema e su questa far aderire le briciole.
Spolverare la superfice con il cacao fatto scendere da un passino.
Sistemare un ciuffo di panna e il marron glacé.
Servire subito.
Per tagliare il dolce utilizzare un coltello a lama seghettata.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.