Grongo in Guazzetto dell’isola di Vis

This post is also available in: English

Non avevo mai visto un “Grongo” dal vivo, avevo visto solo le foto nei libri di pesci.
Ho deciso quindi di comperare alcuni tranci per assaggiarlo.
Il pescatore mi stava servendo bei tranci rotondi ma io ne ho visti di piatti e ho voluto anche due di quelli.
Lui si è molto meravigliato e ha esitato a servirli. Solo dopo averli cucinati ho capito che si trattava di un pezzo verso la coda ricco di spine e ho capito il suo stupore per la mia scelta.
Questo pesce ha carni compatte delicate.
Non conoscendolo e potendo contare solo su una casseruola, ho deciso di farlo in guazzetto di pomodoro.
Gli ingredienti per il sugo li ho comperati alle bancarelle dei contadini nel porticciolo di Komiza (isola di VIS in Dalmazia) e il loro sapore è veramente speciale.
Devo anche dire che questo pesce mi è costato solo 4,5 euro.

GRONGO IN GUAZZETTO DELL’ISOLA DI VIS
Preparazione: 10 minuti | Cottura: 20 minuti
(Per due persone)

600 gr. di trance di Grongo
1 cipolla rossa
3 spicchi di aglio
10 pomodorini ciliegia
Un piccolo mazzo di prezzemolo
1/2 cucchiaio di curry masala
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Peperoncino
Sale

Tagliare la cipolla e uno spicchio d’aglio lasciare gli altri due interi.
Tritare il prezzemolo.
Tagliare i pomodori in 4 prezzi e ridurli ancora a metà.
In una casseruola, versare l’olio, la cipolla, l’aglio e i pomodorini.
Accendere il fuoco e quando bolle introdurre i tranci di pesce.
Salare, aggiungere il curry e il peperoncino.
Coprire con un coperchio e cucinare per 20 minuti, girando i tranci una sola volta dopo 10 minuti.
Servire ben caldo accompagnato da fette di pane integrale.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.