Pesce con Salsa Verde e Polenta

Quando inizia a fare freddo e la notte arriva in fretta, provate questa ricetta di pesce accompagnata dalla polenta bianca: vi scalderà il cuore. E’ un piatto unico adatto anche se avete ospiti. L’operazione più difficile è filettare bene il pesce una volta cotto. Se non siete esperte potete utilizzare dei filetti di branzino che cucinerete a vapore. Per aromatizzare il pesce mettete nell’acqua della pentola a vapore gli stessi aromi che vi consiglio per il lesso.

Per la preparazione utilizzo la bosega, un pesce tipico dell’alto Adriatico che trovo al banco del supermercato dal quale mi servo.
La bosega ha carni compatte e delicate ideale per questo piatto. Se non la trovate dove di solito comperate il pesce provate ad ordinarla, questa è la stagione giusta.

La bosega costa poco perché poco conosciuta. Questo pesce può essere sostituito oltre che dal branzino anche dalla volpina sempre tipica del nostro mare.

Per imparare a filettare il pesce bisogna solo esercitarsi. Ho imparato mettendo molta attenzione alle operazioni che i camerieri compiono davanti ai nostri occhi quando ci servono un bel pesce al forno. Se iniziate a fare i complimenti al lavoro del cameriere, si muoverà più lentamente e voi capirete meglio come si procede.

PESCE CON SALSA VERDE E POLENTA
Preparazione: 40 minuti | Cottura: 45 minuti
(Per 4 persone)

Per la POLENTA:
1 confezione di farina di mais bianca
acqua
sale
Nella preparazione attenersi alle indicazioni riportate sulla confezione.

Per il PESCE:
1 bosega di circa 1,2 kg. (già pulita e squamata) o 800 grammi di filetti di branzino
1 carota
1 cipolla
3 gambi di sedano
1 foglia di alloro
2 cucchiai di aceto
1 fetta di limone
sale

In una pesciera o altra pentola che contenga bene il pesce, mettere gli aromi, l’aceto, il limone e un po’ di sale  e acqua. Far bollire il tutto per almeno 15 minuti, poi introdurre il pesce. Far bollire a fuoco debole per altri 45 minuti. Lasciar intiepidire nella sua acqua.

Nel frattempo preparare la Salsa Verde:

1 mazzetto di prezzemolo
4 acciughe sotto olio
2 cucchiai di capperi sotto sale (il sale va tolto lavando i capperi accuratamente in acqua fredda) o in alternativa sotto aceto
10 cucchiai di olio di oliva extravergine

Tritare finemente assieme il prezzemolo, le acciughe, ed i capperi. Aggiungere l’olio di oliva e mescolare accuratamente.

Servire, mettendo su ciascun piatto un mestolo di polenta ben calda e un pezzo di pesce con sopra la salsa.

PDF
Posted in Pesce and tagged with , . RSS 2.0 feed.

Lascia un Commento