Mezze Lune alla Mandorle

This post is also available in: English

La pasta frolla consente di realizzare tantissime ricette, dai biscotti alle crostate a basi per dolci più complessi e sofisticati. E’ importante allenarsi per preparare l’impasto nel miglior modo possibile ed in breve tempo.

La pasta frolla infatti rimane più friabile se evitiamo di lavorarla a lungo e non la scaldiamo troppo. Gli ingredienti base sono: farina, burro, zucchero e tuorlo d’uovo, a questi si possono aggiungere altri elementi che vanno a modificare la consistenza ed il sapore.
Avremo modo di scoprire assieme nelle future ricette tante possibili varianti.

Quella che vi propongo è nata dall’idea di utilizzare una confettura di mele cotogne raccolte dall’albero nel mio orto. La marmellata è stata confezionata dalla suocera di mia sorella, che in questo campo è una vera artista. Se non riuscite a trovare la confettura di mele cotogne potete utilizzarne anche una di mele o di pere.

Questi dolcetti sono adatti da consumare con il caffè o il the e possono far parte dei dolci da offrire per gli incontri di auguri durante il periodo Natalizio.
Gli ingredienti qui riportati servono a preparare 40 dolcetti. Anche i tempi di lavorazione  tengono conto di questo numero. Se ritenete che vi bastino 20, dimezzate le dosi e naturalmente lavorerete di meno.

MEZZE LUNE ALLA MANDORLE
Preparazione: 60 minuti | Cottura: 15/20 minuti
(Per 12 persone)

500 gr. di farina 00
250 gr. di burro
2 tuorli d’uovo
180 gr. di zucchero
1 limone (buccia grattugiata)
2 buste di vanillina
150 gr. di mandorle con la buccia
250 gr. di confettura di melecotogne (o di mele)
4 cucchiai di panna
sale
3 cucchiai di acqua fredda

PREPARATE LA PASTA FROLLA:
In una ciotola mettete la farina ed il burro a pezzetti ancora freddo e la buccia grattugiata del limone, un po’ di sale e la vaniglia. Intridere velocemente in modo che la farina si amalgami al burro, si otterranno così tante briciole.

Aggiungere lo zucchero, i tuorli d’uovo e l’acqua fredda.

malgamare velocemente, formando una palla.

Avvolgere la pasta in una pellicola e lasciarla riposare al fresco per almeno 30 minuti.

INTANTO PREPARE IL RIPIENO:
versare in una ciotola la confettura, tritare le mandorle e aggiungerle alla confettura assieme alla panna, amalgamare bene.

Accendere il forno a 180 gradi.

Dividere la pasta frolla in tre parti, mettere una parte tra due fogli di pellicola e stenderla con il mattarello a uno spessore sottile.
I fogli di pellicola agevolano il lavoro perché la pasta non si attacca al tavolo o al mattarello.

Con uno stampo o un bicchiere fare tanti cerchietti.
Mettere in ogni metà un cucchiaino di ripieno.

Piegare su se stessa l’altra metà formando una mezza luna. Premere bene i bordi per sigillare.

Infornare sulla piastra del forno per circa 20 minuti a 180 gradi.
Le mezze lune devono avere i bordi dorati.
Togliere dal forno e lasciar raffreddare. Spolverizzare di zucchero a velo.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.